logo

"Disfida dei Trombonieri", week-end di fuoco

Tutto pronto per la 34ª edizione della “Disfida dei Trombonieri - La Pergamena in bianco”, in programma sabato 5 e domenica 6 luglio a Cava de’Tirreni ed organizzata dall’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni (ATSC), con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno, Città di Cava de’Tirreni ed Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de’Tirreni.

Il momento clou della “due giorni” metelliana è previsto domenica 6 luglio (ore 19.00) allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’Tirreni. In programma l’emozionante gara di sparo tra gli 8 Casali Trombonieri dell’ATSC (Borgo Scacciaventi-Croce, Filangieri, Monte Castello, Sant’Anna, Sant’Anna all’Oliveto, Santa Maria del Rovo, SS. Sacramento e Senatore), che si cimenteranno in spettacolari coreografie ed in appassionanti batterie di sparo con i pistoni per aggiudicarsi l’ambita riproduzione della “Pergamena in bianco” ed il Drappo della vittoria, realizzato dall’artista Ettore Senatore.

Caccia aperta al Casale Sant’Anna, trionfatore nelle ultime tre edizioni. La vittoria sarà assegnata da un’apposita Giuria, composta da esperti Ufficiali delle Forze Armate Italiane.

Spettacolo nello spettacolo, le esibizioni “fuori gara” de “I Cavalieri della Pergamena Bianca” e degli “Sbandieratori Cavensi”, che allieteranno il pubblico presente con le loro suggestive evoluzioni. L’ingresso allo stadio “Lamberti” è libero.

La 34ª edizione della “Disfida”, che sarà trasmessa in diretta televisiva dall’emittente salernitana Telecolore, visibile in tutta Europa sul canale 849 del pacchetto Sky, sarà caratterizzata da importanti “novità tecniche”. A partire dal controllo delle “armi” affidato ad un ente preposto, il Tiro a Segno Nazionale di Cava de’Tirreni.

Prevista, poi, la presenza in Tribuna di Roberta Intinis e Fabrizio Esposito, primi ballerini del Teatro San Carlo di Napoli, la cui valutazione concorrerà con quella dei giudici in campo per l’assegnazione del Trofeo “Città Fedelissima”, riservato al Casale maggiormente distintosi per coreografia, esecuzione tecnica ed aspetto formale.

Da segnalare, infine, un’ulteriore novità, introdotta nel segno della trasparenza a beneficio dei tanti spettatori sugli spalti: i tempi di caricamento e di sparo dei vari Casali, determinanti unitamente alle penalità di sparo per l’aggiudicazione della “Pergamena in bianco”, saranno comunicate dallo speaker Antonio Di Martino al termine di ogni esibizione.

Ma il week-end cavese di grande folklore vivrà il suo primo appuntamento già sabato 5 luglio, alle ore 20.00, in Piazza Nicotera (comunemente detta Piazza San Francesco), con la Consegna del Cero Pasquale alla Comunità Francescana e la Benedizione all’Armata Cavota. A seguire il Corteo Storico per il Borgo metelliano, con la suggestiva sfilata di centinaia di figuranti dell’ATSC, che in Piazza Vittorio Emanuele III (meglio nota come Piazza Duomo) renderanno omaggio alla riproduzione della “Pergamena in bianco”, gelosamente custodita intatta nel Palazzo di Città di Cava de’Tirreni.

L’ORDINE DI SPARO DELLA DISFIDA:

1. Casale Filangieri (Distretto Corpo di Cava)

2. Casale SS. Sacramento (Distretto Corpo di Cava)

3. Casale Senatore (Distretto Pasculano)

4. Casale Sant’Anna all’Oliveto (Distretto Sant’Adjutore)

5. Casale Santa Maria del Rovo (Distretto Pasculano)

6. Casale Borgo Scacciaventi-Croce (Distretto Mitiliano)

7. Casale Monte Castello (Distretto Mitiliano)

8. Casale Sant’Anna (Distretto Sant’Adjutore)

Addetto Stampa Lello Pisapia (MTN Company)

Per info e contatti:
Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’ Tirreni
Corso Mazzini n. 8, Cava de’ Tirreni (Sa)
Tel/fax: 089.465207
e-mail: info@atsc-cava.it